Le lenticchie nere

Luccicano come il caviale, ma in realtà sono dei legumi molto piccoli, di forma appiattita e di colore nero. Le lenticchie nere sono gustose e versatili, si caratterizzano per il basso contenuto di grassi e l’alto contenuto di proteine e fibre. Sono tra i legumi a più veloce cottura (20 minuti circa a fuoco lento) e non necessitano di ammollo preventivo. Si abbinano bene con il pesce o le zuppe di pesce o a delle insalate.

Perché sono di colore nero?

Gli alimenti di colore nero sono stati riscoperti come ingredienti particolarmente salutari, importanti nella nostra dieta. Sarebbero proprio gli antociani, appartenenti alla famiglia dei flavonoidi, a essere i responsabili della colorazione scura. Gli antociani hanno un effetto antiossidante, che contribuirebbe alla prevenzione dell’invecchiamento cellulare, delle patologie cardiovascolari e neoplastiche.

Oggi, io le ho sostituite alla carne ma potete anche combinarle con cereali come riso o pasta.

Buon appetito!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *