La quantità di calcio è sempre la stessa nel latte intero, parzialmente scremato o scremato?

Intero, parzialmente scremato o scremato, il latte contiene sempre la stessa quantità di calcio, ossia 1.200 mg/l. Le differenze essenziali nella composizione nutrizionale di questi tipi di latte sono nel tenore di lipidi (trigliceridi e colesterolo) e di vitamine liposolubili (A e D). In tutte e tre le sue forme, il latte resta un’eccellente fonte di calcio e di proteine di alta qualità nutrizionale.

… e nei formaggi?

Uno dei principali derivati del latte è il formaggio, un alimento ricco di calcio. La quantità di calcio presente nel formaggio varia a seconda del tipo di formaggio, essendocene davvero un vasto assortimento. Il Parmigiano e l’Emmental sono quelli che ne contengono di più (oltre i 1000 mg/100 g).

… e nello yogurt?

Lo yogurt è un derivato del latte ricco di calcio. La quantità di calcio presente nello yogurt non ha niente a che vedere con il tipo di yogurt, se naturale intero o scremato, in quanto a variare è solo la quantità di grasso, come per il latte. In generale, lo yogurt contiene 150 mg di calcio per 100 g.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *