Hamburger di ceci

Ingredienti per 4 persone:

          500 g di ceci cotti in scatola

          un quarto di cipolla

          2 spicchi di aglio

          1 cucchiaio di prezzemolo tritato

          1 cucchiaio di rosmarino tritato

          un pizzico di noce moscata

          1 cucchiaio di farina bianca

          2 cucchiai di olio extravergine di oliva

          sale e pepe

 

Procedimento:

Mettete nel frullatore i ceci cotti con la cipolla e l’aglio e conditeli con noce moscata, prezzemolo, rosmarino, sale e pepe. Frullate per pochi secondi grossolanamente. Poi togliete dal frullatore la metà dell’impasto e mettetela in una terrina. Richiudete il frullatore e frullate il resto fino a ottenere una crema omogenea. Poi unitela all’altra metà nella terrina e mischiate. Aggiungete la farina e mescolate bene per amalgamare del tutto gli ingredienti. Formate delle palline con le mani e schiacciatele in modo che assumano la forma di hamburger. Scaldate l’olio in una padella antiaderente e cuocete gli hamburger a fuoco medio-alto per4 minuti circa per lato. Attenzione a non romperli nel girarli. Quando sono dorati saltateli leggermente e serviteli con insalata o verdure alla griglia.

 Hamburger di ceci 1

Tempo di preparazione:

25 minuti circa

 

Calorie:

300 cal per porzione

 hamburger di ceci 3

Perché i ceci?

Questi legumi contengono il 22% circa di proteine vegetali, sali minerali come potassio, calcio, fosforo, magnesio, manganese, ferro e zinco, vitamine del gruppo B, E, acido folico e betacarotene. Hanno un’azione drenante e rispetto ad altri legumi sono digeribili e non provocano il fastidioso gonfiore addominale. Favoriscono la riduzione del colesterolo nel sangue. Consumateli 2-3 volte a settimana al posto della carne ad esempio.

I ceci secchi e crudi apportano 316 kcal/100 g; secchi e bolliti 120 kcal; in scatola e scolati, 100 kcal.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *