I fattori che ostacolano il dimagrimento durante una dieta

Può succedere che il paziente non perda più peso dopo alcune settimane di dieta ipocalorica, in questi casi deve essere tranquillizzato e motivato affinchè non si generino sentimenti di frustazione e delusione e non venga abbandonato il percorso dietologico intrapreso.

Ecco le motivazioni più comuni in caso di stabilizzazione del peso:

  1. INTESTINO IRREGOLARE stitichezza che dura da più giorni o addirittura da settimane.
  2. RITENZIONE DI LIQUIDI la tendenza a trattenere i liquidi pur bevendo molto.
  3. CICLO MESTRUALE la presenza delle mestruazione può stabilizzare (e in alcuni casi far aumentare) il peso.
  4. AUMENTO DELLA MASSA MUSCOLARE iniziare dell’attività sportiva dopo un lungo periodo di inattività può determinare un aumento del trofismo muscolare tale da causare un ” apparente ” stasi del peso.
  5. ALCUNI INTEGRATORI chi assume degli integratori multivitaminici significa che la sua dieta è carente in qualcosa perchè non sta mangiando in modo sano o sta seguendo una dieta troppo restrittiva, è questo che provoca un aumento di peso.
  6. CARBOIDRATI NASCOSTI eccedere con alimenti amidacei/zuccherini come la frutta, i legumi o alcuni tipi di verdure può bloccare la perdita di peso. Attenetevi sempre in maniera rigorosa al piano dietetico.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *